home pagefront pageNext pagePage Updownload

   

Gemelli di Tredenus

Le Torri di Guardia della Grande Conca

 

 

Introduzione
 
Alte sulla cresta spartiacque Volano-Dois le turrite cime dei Gemelli di Tredenus presentano versanti enormemente difformi; dal versante orientale se ne può quasi raggiungere le sommità con percorsi che presentano difficoltà molto contenute ed interesse alpinistico quasi nullo. Il versante occidentale precipita con una stupenda successione di diedri, placche e fessure; un gioiello di parete su cui sono stati tracciati negli ultimi vent’anni itinerari divertenti, non troppo impegnativi e su roccia ideale; un ragguardevole concentrato di salite di qualità.

 
Caratteristiche
 
I Gemelli sono le strutture arrampicatorie più interessanti di tutto il sottogruppo. La varietà degli itinerari è tale da interessare il ripetitore di vie propriamente classiche e di un certo impegno fino a coloro che preferiscono gli spit o i fix alla chiodatura tradizionale. Alcuni itinerari sono tra i più ripetuti e belli di tutto il massiccio. Alcuni aspettano di diventare classiche e hanno tutte le carte in regola per diventarlo. Ultima ma non trascurabile caratteristica una discesa facile e sbrigativa che necessita solo un poco di attenzione nel caso in cui sia piovuto da poco. Per il resto la varietà dei terreni ascesi, il panorama e le difficoltà generalmente non estreme, fanno degli itinerari ai Gemelli un inno alla gioia arrampicatoria.
 
Accesso
 
Dal Bivacco C.A.I. Macherio effettuare un traverso leggermente ascendente superando una colata di grossi macigni. Oltre questi ci si abbassa brevemente alla base della parete. Nevaio poco ripido presente fino a stagione inoltrata (ore 0.20 dal Bivacco).
 
Punti di appoggio
 
Bivacco C.A.I. Macherio raggiungibile in circa ore 3,00 da località Volano.
 
Itinerari
 
 
Gemello Settentrionale di Tredenus
 

[Parete Ovest, "Un compleanno per Elisa"]
                     [immagine]
[Parete Ovest, "Federico Giovanni Kurz"]
                       [immagine]

[Parete Ovest, "Notte di luna piena"]                                [immagine]     (*)

[Parete Ovest, "All'ombra della storia"]                            [immagine]

[Parete Ovest, "Sacchi-Dell'Eva"]                                           [immagine]


(*) archivio Tomasoni


Gemello Meridionale di Tredenus
 
[Parete Ovest, "Gelmi-Solina"]
[Parete Ovest, "Rosso di sera"]  

 

 

 

Foto a destra in alto: sulla L1 della "Federico Giovanni Kurz". Foto a destra in basso: in L4 del medesimo itinerario, probabilmente ad oggi una delle più belle e divertenti vie di fessura di livello TD di tutto il massiccio retico.